LE SAGRE ROMANE PIU' FAMOSE

La sagra è una festa popolare di carattere locale e cadenza annuale


Le sagre hanno origini e tradizioni antichissime e vengono riproposte ogni anno da moltissimo tempo.
Questa tradizione proviene dall'antica Roma, era un momento di comunione tra l'uomo e gli Dei.
Veniva organizzata una processione con un sacrificio davanti al tempio ed un banchetto dove partecipava tutta la popolazione.
Dal medioevo inoltre abbiamo ereditato altre tradizioni che ancora oggi sono utilizzate nelle sagre.
Cortei in costume con musicanti e sbandieratori, gare, giostre e tornei tradizionali campestri con cavalli, asini o muli.
Inoltre con il cristianesimo i nostri Santi hanno preso il posto degli Dei degli antichi romani ma comunque come allora si organizzano processioni e cerimonie liturgiche.
Oggi le sagre vengono organizzate per esaltare un prodotto locale come la porchetta ad Ariccia, le fragole a Nemi e l'uva a Marino.
Per attirare piu persone oltre che i locali, vengono organizzati mercatini, spettacoli e fuochi di artificio.




curiosita'

Le sagre romane piu' famose e conosciute sono:

La sagra dell' UVA si svolge a Marino ogni prima Domenica di ottobre dal 1925, con le fontane che danno vino




curiosita'

La sagra della PORCHETTA si svolge ad Ariccia la prima Domenica di Settembre fin dal lontano 1950.
La Porchetta di Ariccia è uno dei prodotti enogastronomici italiani più famosi al mondo ed ha ricevuto il marchio IGP dal 2009.




curiosita'

La sagra delle FRAGOLE si svolge a Nemi la prima domenica di Giugno dal 1922 dove si celebra questo dolce e famosissimo frutto di stagione.




curiosita'

La sagra dei MARRONI si svolge a Cave dal 25 al 27 ottobre ed è la più antica sagra della castagna del Lazio.




curiosita'

La sagra del CARCIOFO ROMANESCO si svolge a Ladispoli nata nel 1950 e viene riproposta ogni anno ad Aprile nel periodo della raccolta del carciofo romanesco che ha ricevuto il marchio IGP nel 2002.